Design

A Natale pensa al FAI

Il FAI promuove la bellezza e la cultura del nostro paese. E ognuno di noi può fare la propria parte.

"Proviamo a pensare a uno strumento per Natale che non sia banale?"

Dal FAI arriva questa richiesta, e noi ci proviamo.

Volevamo uno strumento:

- che donasse davvero qualcosa -> abbiamo realizzato un folder con i più bei beni del FAI (la scelta è stata molto difficile perché ne abbiamo dovuto sacrificare un po') che le aziende possono regalare ai propri dipendenti o fornitori che dà diritto a una serie di ingressi ai Beni del FAI.

- poco costoso e senza sprechi -> più che poco costoso, abbiamo pensato ad un oggetto che riducesse a zero gli scarti: abbiamo stampato copertina e interno in maniera indipendente tra loro (la copertina è un automontante che non utilizza colla e l'interno sono quartini singoli che si possono aggiornare di anno in anno in base alle esigenze del cliente) legati da un elastico (100% caucciù). 

- altamente personalizzabile -> la copertina ha al suo interno una card rimovibile che dà diritto agli accessi ai Beni FAI sulla quale si applica una etichetta trasparente che la plastifica e la personalizza con logo dell'azienda che la regala e numero di ingressi (ottimo promemoria che la persona alla quale si regala può tenere con sé). L'interno, stampato con una grammatura e un formato compatibile con le principali stampanti, ha in "I romana" che l'azienda può personalizzare con un pensiero ad hoc ed è facilmente aggiornabile (ad ogni nuova inaugurazione può essere stampato un quartino ex novo senza dover ristampare tutto il folder).

- di impatto -> quest'ultimo punto lo lasciamo al vostro giudizio e per fare ciò vi consigliamo, se siete un'azienda, di contattare la nostra amica/referente FAI Katia Manca per farvi fare una proposta per Natale!