CSR

Fondazione Zegna

Una storia dal passato centenario tutta da raccontare, una storia dal futuro assicurato ancora tutta da scrivere.

Fondazione Zegna nasce il primo dicembre 2000 per volontà della Famiglia Zegna, con l’obiettivo di dare continuità ai valori, al pensiero e all'azione di Ermenegildo Zegna, fondatore nel 1910 a Trivero, nelle Alpi biellesi, del Lanificio che ancora oggi porta il suo nome.

Seguendo il suo esempio, qualità e dedizione vivono in armonia con la protezione dell'ambiente naturale, il benessere sociale e lo sviluppo culturale della comunità locale, attraverso progetti realizzati con importanti partner internazionali.

In un modo in continua evoluzione spesso ci si dimentica delle proprie radici. Lo storytelling, il knowhow e la tradizione sono le basi per la modernizzazione. 

Grazie a strumenti di comunicazione immediati come i social network è possibile raccontare la storia di questo marchio la sua crescita e gli eventi che lo riguardano ad un pubblico eterogeneo, ecco perché Facebook fa da ponte tra passato e presente.

FACEBOOK

Ogni giorno la bacheca della pagina Facebook di Fondazione Zegna viene aggiornata con news dal sito internet, eventi, progetti sostenuti, mostre e le immagini più belle e significative che arrivano dall'archivio. Informazione, racconto e condivisione sono alla base del nostro operato oltre alla realizzazione di grafiche ad hoc per header e campagne AD 

Accedendo alla pagina di Fondazione Zegna sarà come aprire un vecchio baule pieno di meraviglie. Eccovi la chiave: https://www.facebook.com/fondazionezegna/ 

Insieme al FAI Fondo Ambiente Italiano, la Fondazione Zegna sta portando avanti il progetto di recupero del Podere Case Lovara a Punta Mesco, nelle Cinque Terre, splendido luogo che diventerà un compendio agricolo e di ristoro per chi percorrerà il Sentiero 1 delle Cinque Terre che va da Levanto a Monterosso. Efficere supporta le attività di promozione e ha presentato il progetto di riqualificazione della comunicazione.

Vi consigliamo una visita (inaugurazione prevista a metà 2016) e nel frattempo gustatevela dall'alto: